Operazione “RAIL SAFE DAY” della Polizia di Stato nelle stazioni della Sardegna.

276 persone identificate, 29 stazioni controllate e 2 persone denunciate: questo il bilancio dell’operazione “RAIL SAFE DAY”, che ha visto impegnati 37 operatori del Compartimento Polizia Ferroviaria della Sardegna.

Gli agenti della Polfer di Cagliari hanno denunciato due minorenni di nazionalità algerina responsabili del reato di furto ai danni di una viaggiatrice. In particolare, lo scorso 11 luglio la vittima, dopo essere stata derubata dai due cittadini algerini, si è recata presso gli uffici della Polfer per denunciare l’accaduto, descrivendo con precisione le caratteristiche fisiche, nonché l’abbigliamento indossato dagli autori del furto.

Grazie ad un’accurata indagine, effettuata anche attraverso l’acquisizione delle immagini del circuito di video sorveglianza della stazione ferroviaria, gli operatori hanno potuto individuare ed identificare i tre autori responsabili del reato.

LEGGI ANCHE:  Dalle sedi disagiate all’aumento dei massimali: le azioni dell'Asl di Oristano.

Due dei tre autori del furto sono stati rintracciati presso una struttura di accoglienza cittadina, mentre il terzo risulta ancora irreperibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.