Nùoro, Includis 2021: al via l’avviso per i tirocini destinati alle categorie fragili.

Il Comune di Nuoro, quale ente capofila del distretto Plus*, ha pubblicato l’avviso per la presentazione delle domande di partecipazione ai tirocini di inclusione sociale e lavorativa destinati alle categorie fragili previsti dal progetto della Regione Includis 2021.

Le azioni, ricordano dall’Amministrazione comunale, sono rivolte alle persone non occupate e con disturbo mentale o dello spettro autistico, in carico ai dipartimenti di Salute mentale e dipendenze – Centri di Salute mentale ovvero all’Uonpia (U.O. Neuropsichiatria infantile e dell’adolescenza) o, ancora, con disabilità mentale/intellettiva e/o psichica in carico ai servizi sociali o socio-sanitari e, infine, con disabilità riconosciute ai sensi dell’art. 3 della L.104/92.

I destinatari individuati potranno usufruire di un percorso di orientamento specialistico e partecipare a un tirocinio presso le aziende partner. Ciascun tirocinio dovrà prevedere una frequenza settimanale non superiore all’80% dell’orario previsto dal contratto collettivo applicato dal soggetto ospitante. In nessun caso potranno essere previsti tirocini di durata inferiore alle 20 ore settimanali.

LEGGI ANCHE:  Riattivazione tirocini, Zedda: "Monitorare il corretto svolgimento"

Le domande, disponibili sul sito plusnuoro.it, dovranno essere presentate entro le 12 del 25 maggio 2022, inviando una pec all’indirizzo servizi.sociali@pec.comune.nuoro.it o tramite consegna a mano al protocollo generale del Comune di Nuoro.

*Costituito dai comuni di Nuoro, Bitti, Dorgali, Fonni, Gavoi, Lodine, Lula, Mamoiada, Oliena, Ollolai, Olzai, Onanì, Oniferi, Orani, Orgosolo, Orotelli, Orune, Osidda, Ottana e Sarule.

foto ElfQrin wikipedia