Movida: 19enne denunciato per esplosioni pericolose nel centro di Cagliari.

Ieri notte la Polizia di Stato ha denunciato un giovane di 19 anni per esplosioni pericolose. Gli agenti, intervenuti in un locale nei pressi delle Scalette di Santa Chiara, nel quartiere della Marina, hanno identificato tre giovani cittadini italiani, di età compresa tra i 19 e 21 anni, coinvolti poco prima in una lite tra altri coetanei.

Dal controllo personale è emerso come uno dei tre fosse in possesso di cartucce e di una pistola “scacciacani”.

Al termine delle operazioni il giovane è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria.

LEGGI ANCHE:  Villacidro, trovati 2500 kg di infiorescenze di marijuana. 18 mesi con sospensione cautelare della pena per un pregiudicato nuorese.