Luigi Di Maio, Alto rappresentante Borrell: “1,8 milioni di euro per spese mandato”.

Rispondendo ad una interrogazione parlamentare, finalmente, l’Alto Rappresentante dell’Ue Borrell i Fontelles, ha reso pubblica la somma stanziata per il mandato di Luigi Di Maio in qualità di Rappresentante dell’Ue per il Golfo.

“Il 15 maggio 2023 – ricorda Borrell – il Consiglio ha nominato Luigi Di Maio Rappresentante (RSUE) per il Golfo, a partire dal 1° giugno 2023 e fino al 28 febbraio 2025. Il mandato e le risorse finanziarie relative a questa posizione sono delineati nella Decisione 2023/963 del Consiglio. L’importo finanziario di riferimento destinato a coprire le spese relative al mandato del Rappresentante per il periodo 1° giugno 2023 al 28 febbraio 2025 è pari a 1,8 milioni di euro”.

LEGGI ANCHE:  Consiglio d'Europa, l'Italia assume la Presidenza del Comitato dei Ministri.

Una somma corrisposta all’ex ministro italiano, si legge nella nota di Borrell, per sviluppare “un’UE più forte, più globale e un partenariato strategico con i Paesi della regione del Golfo sostenendo l’Alto rappresentante per l’attuazione della politica estera, la sicurezza e la comunicazione dell’UE sul partenariato strategico con il Golfo”.

foto © Council of Europe