L’UE aumenta gli aiuti umanitari agli armeni sfollati del Karabakh.

Ammonta a 1,7 milioni di euro la nuova trance per l’Armenia a sostegno dell’emergenza umanitaria creatasi all’indomani dell’esodo dei circa 100mila cittadini del Nagorno-Karabakh.

Una nuova erogazione di solidarietà dell’Ue che va ad aggiungersi ai 10,45 milioni di euro già annunciati dalla Commissione in risposta alla crisi, portando il totale dei finanziamenti umanitari a oltre 12 milioni di euro nel 2023.

“Gli armeni del Karabakh non saranno dimenticati – ha dichiarato il commissario per la gestione delle crisi, Janez Lenarčič -. L’UE sta aumentando i suoi finanziamenti umanitari per prepararsi all’inverno. Continuiamo a collaborare con i nostri partner umanitari sul campo per fornire assistenza ai più vulnerabili”.

foto Frederic Marvaux Copyright: © European Union 2023 – Source : EP

LEGGI ANCHE:  Nagorno-Karabakh: 500mila euro per la popolazione colpita dal conflitto.