Isole minori. Aumentano le risorse per Carloforte e La Maddalena.

Passa da 500mila a 900mila euro il contributo in favore dei Comuni di Carloforte e La Maddalena per la diminuzione dei biglietti da e per le isole minori, per i passeggeri non residenti, con l’obiettivo “di incentivare lo sviluppo economico e sociale dei territori svantaggiati, come nel caso dei comuni di Carloforte e di La Maddalena” ha ricordato oggi l’assessore regionale ai Trasporti, Giorgio Todde.

I due Comuni, nei limiti delle risorse assegnate e nel rispetto della normativa europea, nazionale e regionale di settore saranno quindi messi nelle condizioni di adottare soluzioni operative – in raccordo con le compagnie marittime – che permettano ai passeggeri non residenti un beneficio in termini di riduzione del costo del viaggio, come ad esempio buoni sconto da utilizzare contestualmente all’acquisto del biglietto oppure qualsiasi altra modalità considerata utile, concludono dall’Assessorato ai Trasporti.

LEGGI ANCHE:  Giunta regionale. Sì al tavolo interassessoriale dei trasporti.

foto Sardegnagol riproduzione riservata