Incendi 2021: il Cdm stanzia altri 10,4 milioni per la Sardegna.

Nel corso dell’ultima seduta, il Consiglio dei ministri ha deliberato la proroga dello stato di emergenza per la realizzazione degli interventi in conseguenza dell’eccezionale diffusione degli incendi boschivi che hanno determinato uno straordinario impatto nei territori colpiti delle regioni Sardegna e siciliana a partire dall’ultima decade del mese di luglio 2021. È stato inoltre deliberato l’ulteriore stanziamento di 10,4 milioni di euro alla Regione autonoma della Sardegna.

LEGGI ANCHE:  Fuga dei cervelli, Giorgia Meloni: "Preoccupa il Report della Corte dei Conti".