Impiantistica sportiva: 1 milione alle società e associazioni sportive dilettantistiche dell’Isola.

Per la ristrutturazione, il recupero e la manutenzione straordinaria di impianti sportivi già esistenti e per l’acquisto delle relative attrezzature, a favore delle società e associazioni iscritte all’Albo regionale delle società sportive dilettantistiche (SSD) e per le Associazioni sportive dilettantistiche (ASD) è stato inserito un ulteriore finanziamento di 1 milione di euro.

Lo ha stabilito la Giunta regionale, per valorizzare ed incrementare il patrimonio degli enti pubblici collegati alla promozione e sviluppo dell’attività sportiva.

Data l’esiguità dello stanziamento di bilancio, l’investimento massimo per ogni richiesta approvata è di 160 mila euro in proporzione alla richiesta complessiva. In particolare, sono stati approvati i progetti di manutenzione straordinaria degli impianti della ASD Rarinantes di Cagliari, della ASD Abrorea, della ASD GS Aquila di Cagliari, ASD Esperia di Cagliari, ASD Cus Cagliari (per il rifacimento del manto di hockey su prato di proprietà dell’Università), ASD Bocciofila Marghine di Borore, ASD Tennis Club Cagliari, la ASD Polisportiva Silanus e all’ASD Yacht Club di Cagliari.

LEGGI ANCHE:  Suicidio assistito, PdF: "No alla proposta di legge del centrosinistra".

foto Sardegnagol, riproduzione riservata