Giovani e insularità. “A Green Path(4)Youth: A Network Among Islands”.

Giovedì 12 dicembre alle ore 10.30, nell’Aula Consiliare del Palazzo Civico, l’associazione Studenti per la Città, in collaborazione con il Comitato Associazioni Sarde per la Mobilità Internazionale, C.A.S.M.I., presenterà il progetto internazionale “A Green Path(4)Youth: A Network Among Islands” sul tema dell’insularità e delle opportunità per i giovani provenienti residenti nelle aree insulari.

Il progetto sarà realizzato in Sardegna dall’11 al 17 dicembre, nell’ambito del programma comunitario Erasmus Plus, con l’obiettivo di discutere su tematiche di grande rilievo per la Sardegna, ovvero nel merito delle criticità e opportunità della condizione di insularità dei giovani sardi e sulle soluzioni innovative per lo sviluppo delle aree interne delle regioni insulari.

LEGGI ANCHE:  Fondo regionale dello sport, Schifani: "Sosteniamo i giovani".

Al progetto parteciperanno 24 operatori qualificati provenienti dalla Sardegna, Malta, Irlanda, Islanda, Cipro, Portogallo (Madeira), Olanda (Saint Marteen), Creta e Spagna.

Alla presentazione interverranno il Presidente del Consiglio Comunale Edoardo Tocco, il portavoce del C.A.S.M.I. Luca Frongia e la responsabile del progetto Marina Patteri.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.