Ferrari Cavalcade: 100 vetture per sostenere le attività aducative per i giovani.

Ritorna Ferrari Cavalcade, uno degli eventi più esclusivi del mondo dell’automobilismo, con una nuova manifestazione che attraverserà il Centro Italia dal 27 giugno al 2 luglio.

Una gara di regolarità che si snoderà su un percorso lungo circa 1.200 Km e che vedrà sfilare i modelli della gamma attuale e del recente passato del Cavallino Rampante.

A partire dalla Città Eterna, oltre 100 Ferrari sfileranno per i centri storici di Fiuggi, L’Aquila, Orvieto e Tuscania oltre che nel Parco Nazionale del Gran Sasso. Il 1° luglio le vetture in parata attraverseranno il centro di Roma per arrivare presso Piazza del Popolo, dove saranno esposte nel corso della giornata.

Ferrari Cavalcade, foto Ferrari Spa
Ferrari Cavalcade, foto Ferrari Spa

L’evento si concluderà presso gli spazi di Santo Spirito in Saxia con una serata di gala e un’asta di beneficenza a favore di iniziative per l’educazione delle giovani generazioni, uno dei pilastri delle attività ESG di Ferrari. I proventi dell’asta saranno devoluti in questa occasione a Save the Children per supportare dei progetti educativi in un istituto scolastico del territorio.

LEGGI ANCHE:  Divario scuola-lavoro, siglato l'accordo CNEL-Ministero.

Tra i vari lotti saranno messi in vendita alcuni pezzi unici, come il motore V12 della Ferrari Purosangue, i memorabilia di F1 e pezzi unici della collezione Ferrari Lifestyle, oltre a esperienze indimenticabili quali l’opportunità di essere presenti al muretto box di Scuderia Ferrari insieme a Frédéric Vasseur, Team Principal & General Manager.

I proventi dell’asta saranno devoluti per sostenere le attività aducative che l’organizzazione svolge in Italia per le giovani generazioni.

foto Ferrari Spa