Domani le premiazioni di Fèminas, “il premio delle donne per le donne”.

Saranno premiate domani, al Ros’e Mari Farm & Greenhouse di Oristano, le otto Fèminas di Coldiretti Donne Impresa. Giunta alla sua sesta edizione, il premio ideato e promosso da Coldiretti Donne Impresa Sardegna, è un premio riservato alle donne sarde distintesi nel proprio campo di competenza.

Nella edizione dello scorso anno furono premiate il medico Alessandra Napoleone nella categoria Scienza, il vice presidente della Giunta regionale Alessandra Zedda nella categoria Istituzioni, l’Associazione Donna Ceteris nella categoria Sociale, le sorelle Melis dell’azienda agricola Eminas nella categoria Agricoltura, l’atleta Giulia Saiu nella categoria Sport, la compagnia Lucido Sottile nella categoria Arte e Spettacolo, Roberta Floris nella categoria Comunicazione e l’artigiana della tessitura Mariantonia Urru nella categoria Tradizione. 

LEGGI ANCHE:  Politica di coesione: 1 miliardo di euro per la transizione climatica in Puglia e Sardegna.