Dinamo Women, arriva la playmaker Giulia Moroni.

Dopo gli ingaggi di Marida Orazzo e Tina Trebec la Dinamo Women si rafforza con l’arrivo della playmaker marchigiana Giulia Moroni. Classe 1994, Giulia ha esordito a quindici anni in A2 ed è approdata nella massima serie nel 2014-2015: nella passata stagione con la maglia del Battipaglia ha chiuso la regular season con 7.7 punti e 3.8 assist di media.

Playmaker ordinato, che detta bene il ritmo alle compagne, alle spiccate capacità di lettura unisce un’attitudine difensiva che le permette di essere aggressiva anche sulle avversarie e lavorare al servizio della squadra su entrambe le metà campo.

Un ottimo innesto per coach Antonello Restivo, anch’esso recentemente confermato dalla società sassarese: “E’ una giocatrice che ha fatto un percorso piuttosto lineare, e nel corso delle sue esperienze ha acquisito una determinata mentalità e uno stile di gioco ben definito. Potrà darci una mano in difesa, mettendo pressione fisica sulle avversarie, permettendoci di fare un ulteriore step in avanti”.

LEGGI ANCHE:  Vittoria al PalaSerradimigni, Antonello Restivo: "Partita pazzesca".