Contraffazione: sequestrati oltre 43mila articoli a Cagliari.

4 commercianti sanzionati e più di 43mila articoli sequestrati. Sono questi gli highlights dell’ultima operazione della Guardia di Finanza di Cagliari a contrasto della commercializzazione di prodotti non sicuri e contraffatti e all’abusivismo commerciale.

Attività, ricordano le Fiamme Gialle, che ha evidenziato diverse irregolarità in alcuni esercizi commerciali dove sono stati rinvenuti prodotti totalmente difformida quanto previsto dal Codice del Consumo, vista la totale mancanza delle informazioni minime, quali i dati relativi al produttore e all’importatore, il Paese d’origine e la natura dei materiali impiegati per la loro realizzazione.

In particolare, gli agenti hanno sequestrato circa 30.561 arredi natalizi presso un esercizio commerciale di Cagliari, mentre in altri negozi di Sanluri, Iglesias e Sarroch, la merce irregolare individuata è stata pari, rispettivamente, a 10.275, 860 e 1.320 unità.

LEGGI ANCHE:  Lavoro: 1,4 milioni di posti nella logistica, servizi e costruzioni.

Per i titolari delle attività è scattata, quindi, la segnalazione alla Camera di Commercio ed una sanzione pecuniaria compresa tra i 250 ed i 25.000 euro.