Continuità territoriale aerea, Giorgio Todde: “Confermata fino al 14 maggio”.

“La continuità territoriale aerea è garantita fino al 14 maggio”, ha confermato oggi l’assessore regionale ai Trasporti, Giorgio Todde, ricordando che “è già stata pubblicata la manifestazione di interesse ad accettazione per tutta l’estate e la Commissione europea a breve dovrebbe anche pubblicare il prossimo bando per i prossimi due anni”.

“Con un decreto del Ministro delle Infrastrutture – ricorda l’esponente della Giunta – si è stabilito che le compagnie aeree interessate a garantire i voli in continuità territoriale da e per la Sardegna possano presentare anche una proposta limitata al periodo compreso tra il 15 maggio e il 30 settembre 2022. Alcuni vettori hanno già dichiarato pubblicamente che accetteranno per i quattro mesi estivi. Stiamo portando avanti, in stretto accordo con il Ministero e con la rappresentanza italiana a Bruxelles, un’azione condivisa che ha già portato e porterà risultati importanti per garantire il diritto alla mobilità dei sardi e della Sardegna a essere collegata con il resto d’Italia”. 

LEGGI ANCHE:  Consiglio. Approvata la Proposta di legge 161.

foto Sardegnagol riproduzione riservata