Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Capodanno 2022: l'ordinanza del sindaco di Cagliari. - Sardegnagol

Capodanno 2022: l’ordinanza del sindaco di Cagliari.

Il primo cittadino di Cagliari, Paolo Truzzu, ha firmato nel pomeriggio l’ordinanza 122, introducendo nuove disposizioni per i festeggiamenti di Capodanno 2022. Per effetto del provvedimento saranno vietati gli assembramenti in qualunque zona del territorio cittadino e l’utilizzo di petardi, botti, razzi.

Resterà confermato quanto già previsto per i dispositivi di protezione individuale, con l’esenzione dall’obbligo per i minori di età inferiore ai 6 anni e per le persone con patologie o disabilità incompatibili con l’uso dei dispositivi.

Dalle ore 20,30 del giorno 31 dicembre 2021 alle ore 6 del giorno 1 gennaio 2022 nell’area urbana compresa fra via Roma, viale Trieste (fino all’incrocio con la via Pola), via Pola, il corso Vittorio Emanuele II, viale Merello, viale San Vincenzo, via La Vega, via Romagna, via Bacaredda e via Sonnino sarà vietato introdurre, detenere, depositare al suolo contenitori di vetro o metallo; vigerà ancora il divieto di vendita per asporto o cessione a qualsiasi titolo di bevande in contenitori di vetro o metallo, da parte di esercizi pubblici, degli esercizi in sede fissa, dei titolari di autorizzazione per il commercio su area pubblica, anche erogate da distributori automatici e , inoltre, l’obbligo per gli esercenti di custodire i contenitori di vetro e metallo vuoti, evitandone l’esibizione e la facilità di asporto.

LEGGI ANCHE:  Operazione “Marina Express”. In carcere i due promotori.

Infine, resterà interdetta la terrazza del Bastione di Saint Remy dalle ore 19:00 del 31 dicembre 2021 alle ore 06:00 del 1° gennaio 2022.

Per i trasgressori sono previste sanzioni fino a 1.000 euro, fatte salve ulteriori responsabilità amministrative e penali.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata