Bielorussia, la segretaria Burić incontra Sviatlana Tsikhanouskaya.

La  Segretaria generale del Consiglio d’Europa, Marija Pejčinović Burić, ha aperto oggi la 1a riunione del Gruppo di Contatto sulla Bielorussia, insieme alla Rappresentante dell’opposizione democratica bielorussa, Sviatlana Tsikhanouskaya.

La riunione si è concentrata sulle priorità del Gruppo recentemente istituito al fine di favorire la cooperazione tra il Consiglio d’Europa e le forze di opposizione democratica e la società civile della Bielorussia.

L’obiettivo del Gruppo di Contatto è contribuire a rafforzare la società democratica bielorussa, fornendo il sostegno e le competenze del Consiglio d’Europa, conformemente ai valori fondamentali dell’Organizzazione e alle sue attività a favore della promozione dei diritti umani, dello Stato di diritto e della democrazia.

LEGGI ANCHE:  Trieste liberata, Serena Pellegrino: "Istituzioni a braccetto con l'X Mas".

“Il Consiglio d’Europa sostiene in linea di principio le forze democratiche e la società civile della Bielorussia. Mi compiaccio dell’istituzione di questo Gruppo. Si tratta di una decisione storica: nessun’altra organizzazione internazionale ha instaurato un rapporto istituzionale di questo tipo”, ha sottolineato la Segretaria generale Marija Pejčinović Burić.

Foto Copyright European Parlaiment source EP 2021, foto Alain Rolland