Agricoltori under40: sul podio dell’Oscar green l’azienda sarda Ortoflowers.

La fattoria sociale di Tortolì, la Ortflowers di Roberta Farigu, ha conquistato oggi il podio nazionale degli Oscar green, nella categoria riservata a quegli agricoltori che si impegnano nel campo dell’agricoltura sociale.

Nel corso delle finali di Roma, oggi era presente anche il ministro per lo sport e i giovani Andrea Abodi, da poco intervenuto in Parlamento per la presentazione della nuova architettura istituzionale collegata alle politiche giovanili in Italia.

Il premio, ideato e promosso da Coldiretti giovani impresa e riservato agli agricoltori under 40 che si distinguono per innovazione, sostenibilità ed appunto sociale, ha visto la partecipazione di 18 aziende agricole di tutte le regioni italiane.

LEGGI ANCHE:  Giovani agricoltori: martedì la festa si sposta a Nùoro.

In particolare, l’azienda Ortoflowers, ha raggiunto la finale nazionale grazie ad un progetto di inclusione e pace in collaborazione con l’Associazione di promozione Sociale, “Officina Creativa Janas 5” e soprattutto con un gruppo di donne e uomini con disabilità che hanno dato vita ad un progetto di solidarietà verso i bambini disabili dell’Ucraina.

I deboli che aiutano i più deboli e seminano quotidianamente gentilezza, in un progetto di agricoltura sociale. Lo hanno fatto creando inclusione tra i ragazzi che hanno dato vita con le proprie mani a Su Nenneri, un cespo di germogli di grano o di altro tipo di cereale dalla antica tradizione, simbolo della rinascita della natura, e a delle bombe di semi che hanno poi venduto nei mercati di Campagna Amica per poi donare il ricavato ad una associazione di bambini disabili dell’Ucraina. Un progetto semplice ma dal grande valore sociale che crea inclusione e lancia un grande messaggio di pace e solidarietà creando un legame con chi soffre anche per la guerra perché – come dicono i ragazzi – “la bellezza salverà il mondo”.

LEGGI ANCHE:  Oscar Green 2022, Giovani Coldiretti: "Ultimi giorni per iscriversi".

“L’agricoltura si conferma come l’alveo della solidarietà e dell’inclusione – è il commento del presidente dei Giovani Coldiretti Sardegna Frediano Mura presente a Roma -. Il progetto di Roberta Farigu con i ragazzi speciali dell’associazione sociale Officina creativa Janas 5  lancia un grande messaggio oltre che di inclusione ma anche di pace e fratellanza e lo fa grazie alla terra”.

Oscar green, giunta alla sedicesima edizione che coinvolge ogni anno oltre mille aziende agricole under 40 italiane mette in mostra il meglio delle campagne: “come ha detto il nostro presidente nazionale Ettore Prandini – continua Frediano Mura – palesa la voglia di scommettere e innovare dei giovani agricoltori. Testimonia la vivacità che c’è in agricoltura e la voglia di fare”.

LEGGI ANCHE:  L'indagine del Cnr su bullismo e cyberbullismo tra gli adolescenti italiani.