48 ore alla gara col Frosinone, Liverani: “Vogliamo risalire la china”.

A meno di due giorni dalla trasferta contro il Frosinone, Fabio Liverani ha fatto il punto sul prossimo appuntamento di campionato: “Sarà una sfida stimolante. Loro hanno un tecnico come Fabio Grosso che conosco per essere stato suo compagno di squadra, e che è cresciuto nel tempo. Vogliamo risalire la china, credo che il principale avversario del Cagliari sia il Cagliari stesso: ciò che conta è la personalità, la voglia di battersi e confrontarsi con chiunque allo stesso piano”.

Preoccupano le condizioni di Mancuso, Goldaniga e Falco: “Stiamo provando diverse soluzioni, sia dall’inizio che a gara in corso: Mancosu ha subito una botta sabato scorso e non è al meglio, ma è con noi e vedremo quanto potrà darci, idem Pavoletti che ha recuperato. Per Goldaniga e Falco servirà qualche giorno in più”, ha aggiunto il tecnico rossoblù.

LEGGI ANCHE:  Tempo di presentazioni per Falco e Capradossi: "Vogliamo tornare subito in A".

Problemi anche per il tecnico Grosso. Al Benito Stirpe non sarà a disposizione Kone e Caso, ma le buone notizie arrivano dal recupero di Oyono e Rohden.

foto Cagliari Calcio/Valerio Spano