Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Nuovo contratto Forestas, Progressisti e Leu: "Bocciatura dalla Corte dei Conti". - Sardegnagol

Nuovo contratto Forestas, Progressisti e Leu: “Bocciatura dalla Corte dei Conti”.

La Corte dei Conti, come riportato oggi dai gruppi d’opposizione in Consiglio Regionale Leu e Progressisti, ha confermato la bocciatura del nuovo contratto Forestas, recentemente ‘celebrato’ dalla maggioranza regionale. Un vero e proprio fuori programma che per i consiglieri dell’opposizione mette in serio pericolo la campagna antincendio in Sardegna.

“La bocciatura del nuovo contratto di Forestas da parte della Corte dei Conti – chiosano i Progressisti – rappresenta una voragine che si apre davanti alla campagna antincendio all’inizio della stagione estiva e che inghiotte le sicurezze che i componenti della Giunta regionale, con tanto di brindisi, avevano raccontato ai 5000 lavoratori interessati. Chiediamo la convocazione urgente della I e della IV Commissione in Consiglio regionale, alla presenza degli assessori competenti, per trovare una soluzione immediata a un problema che potrebbe avere ripercussioni pesantissime tanto per il controllo dei territori dell’Isola quanto per la campagna antincendio”.

LEGGI ANCHE:  Vaccini nelle Rsa, Progressisti: "Sardegna unica regione a quota zero".

Sulla stessa lunghezza d’onda i consiglieri Eugenio Lai e Daniele Cocco di Leu Sardegna: “In pratica la Corte dei Conti, non entrando neanche nel merito del contratto, parrebbe aver contestato il calcolo delle rappresentanze sindacali. Ora si individui immediatamente una soluzione per salvare la campagna regionale antincendi e le aspettative dei lavoratori”.

Si tratterebbe di una mera questione tecnica, invece, per l’assessora al Personale, Valeria Satta, “riguardante le modalità di calcolo della rappresentatività concordate tra il Coran e le organizzazioni sindacali, che rischia però di vanificare il raggiungimento di un obiettivo tanto atteso, riguardante più di cinquemila lavoratori, condiviso dal Consiglio Regionale, dal Presidente Solinas e da tutta la Giunta, su cui tanto intensamente si è lavorato, soprattutto in questo momento in cui è imminente la campagna antincendio, dalla quale Forestas rischierebbe di essere esclusa”.

LEGGI ANCHE:  Sanità, proseguono le audizioni in Consiglio

foto Facebook/ValeriaSatta