Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Commissione Sanità, verso la zona arancione. Mario Nieddu: "Regione ha utilizzato 90% dosi ricevute". - Sardegnagol

Commissione Sanità, verso la zona arancione. Mario Nieddu: “Regione ha utilizzato 90% dosi ricevute”.

La commissione Sanità, nel pomeriggio ha audito l’assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu, e i direttori generali dell’Ats, Massimo Temussi, e dell’assessorato Marcello Tidore, sull’andamento della campagna vaccinale anti-Covid.

L’assessore Nieddu, nel corso del suo intervento, ha confermato, sulla base degli ultimi dati regionali, l’utilizzo del 90% delle dosi di vaccino ricevute dal Governo nazionale e che la campagna potrà proseguire in modo regolare grazie all’arrivo di 61.000 nuove dosi più circa 5000 vaccini monodose di Jhonson & Jhonson.

Sardegna che si appresta a passare in zona arancione – in attesa della decisione di domani da parte del Ministero -, poichè, secondo l’assessore Nieddu, l’Isola presenterebbe un indice Rt dello 0.98, con un utilizzo delle strutture sanitarie sotto la soglia di sicurezza.

LEGGI ANCHE:  Piano Casa, Valter Piscedda: "Giunta irresponsabile, cittadini ostaggio di un limbo legislativo".

Durante la sua audizione il direttore generale dell’assessorato Marcello Tidore si è soffermato, invece, sulle varie tipologie di pazienti “fragili” (diabetici, oncologici, autistici, grandi obesi etc), spiegando che si è cercato di allargare la “platea” in modo da assicurare vaccinazioni tempestive. Esistono tuttavia situazioni non omogenee fra i territori che si sta cercando progressivamente di recuperare, ha evidenziato Massimo Temussi.