Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Raw “Rail Action Week”: proseguono i controlli della Polizia Ferroviaria della Sardegna. - Sardegnagol

Raw “Rail Action Week”: proseguono i controlli della Polizia Ferroviaria della Sardegna.

1.089 persone identificate, di cui 312 nei passaggi a livello, 69 i controlli dei luoghi critici lungo le linee ferroviarie, due persone multate per attraversamento dei binari, una persona sanzionata per attraversamento del passaggio a livello durante la chiusura delle barriere, una persona denunciata per minacce e oltraggio a Pubblico Ufficiale e per rifiuto delle generalità, un permesso di soggiorno ritirato per diniego del rinnovo del documento.

Questo il bilancio dell’operazione “Rail Action Week”, un’iniziativa a cui aderiscono le Polizie Ferroviarie e dei Trasporti Europee che ha visto impegnati nell’arco della settimana 220 Operatori della Polizia Ferroviaria della Sardegna. L’attività è stata in particolare rivolta alla prevenzione di comportamenti scorretti e attività vietate che mettono a repentaglio l’esercizio ferroviario e la sicurezza dei trasporti, come ad esempio l’attraversamento dei binari, la cui pericolosità è ancora troppo sottovalutata.

LEGGI ANCHE:  AOU Sassari: stabilizzati 16 infermieri e 7 Oss

Le pattuglie sono state coordinate dal Centro Operativo Compartimentale che grazie ai sistemi di geolocalizzazione, di remotizzazione delle immagini di stazione e degli smartphone ha ottimizzato i tempi di intervento e indirizzato celermente gli Operatori ove ritenuto necessario.