Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Corteo antimilitarista di Teulada: denunciati 12 giovani 'rivoluzionari'. - Sardegnagol

Corteo antimilitarista di Teulada: denunciati 12 giovani ‘rivoluzionari’.

Gli Investigatori della sezione antiterrorismo della D.I.G.O.S. hanno denunciato 12 persone legate ai movimenti anarchici e antimilitaristi locali, responsabili di alcune azioni violente svoltesi lo scorso 1° novembre nell’area del Poligono militare di Capo Teulada.

I 12 soggetti – quasi tutti giovani di età compresa tra i 20 ed i 30 anni e residenti nella provincia di Cagliari -, dopo essersi staccati dal resto dei manifestanti avevano divelto la recinzione con l’intento di accedere all’interno della zona militare.

I dodici ‘rivoluzionari’ sono stati quindi indagati in stato di libertà per i reati in concorso di ingresso arbitrario in luoghi ove l’accesso è vietato nell’interesse militare dello Stato, nonché per uso di caschi protettivi, e di mezzi atti a rendere difficoltoso il riconoscimento della persona in luogo pubblico, senza giustificato motivo.

LEGGI ANCHE:  Cagliari. Rifiuti abbandonati nello scalo ferroviario. Individuati i responsabili.