150° anniversario G. Deledda: il Nobel Orhan Pamuk a Nùoro.

Il premio Nobel per la Letteratura Ferit Orhan Pamuk arriva a Nùoro. A confermare l’arrivo di uno dei maggiori romanzieri turchi contemporanei è stato oggi il primo cittadino Andrea Soddu: “Sarà un onore per la città di Nuoro avere come ospite lo scrittore Orhan Pamuk, premio Nobel per la letteratura nel 2006”.

L’evento, in programma lunedì 30 maggio al teatro Ten, inaugura le iniziative culturali dedicate alla Deledda per il 150° dalla nascita.

“La vita di Orhan Pamuk – ha proseguito Soddi – si interseca in qualche modo con quella della nostra scrittrice e ci dice che, nonostante gli ostacoli, con la cultura, l’impegno e lo studio si possono raggiungere i propri sogni. Pamuk ha trascorso la sua vita ad Istanbul, nella parte europea della città, nelle case che si affacciavano sulla riva asiatica. Guardava la parte di fronte e, quando costruirono il ponte che collegava le due rive del Bosforo, aveva capito che era ancora più bello vedere collegati due mondi diversi. In questo ci ricorda la Deledda che trascorse parte della sua vita a Nuoro, ma si affacciava sognante sull’altra riva, quella di Roma, Stoccolma e Cervia ed è riuscita a creare un collegamento simbolico tra quelle sponde”.

LEGGI ANCHE:  "Classicalparco 2021". L'attività estiva del Teatro Lirico di Cagliari.

Foto Sardegnagol, riproduzione riservata