Vittime del Covid. Oristano commemora la giornata nazionale.

Nella Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia, davanti al Municipio e al Gonfalone della città, con le bandiere esposte a mezz’asta, il Sindaco Andrea Lutzu ha osservato un minuto di raccoglimento.

Poco dopo, nel Parco della Resistenza in viale Repubblica, insieme al Prefetto Gennaro Capo e all’Assessore all’Ambiente Gianfranco Licheri, il Sindaco Lutzu ha presenziato alla messa a dimora di un ulivo.

Andrea Lutzu, vittime del covid
Andrea Lutzu, vittime del covid

“Con la posa di questo ulivo, attribuiamo alla Città un emblema da contrapporre, con fiducia, a un’immane tragedia che ha colpito anche Oristano con 15 vittime e tantissimi contagi – è stato detto nel corso della breve cerimonia – Questa pianta, metafora della crescita e della vita vuole essere un atto di fraternità, di cordoglio e solidarietà, verso coloro che purtroppo non ci sono più, a Bergamo come in tanti altri comuni, grandi, medi e piccoli, anche della nostra isola”.

LEGGI ANCHE:  Oristano: Marta Ferrari è la regina della scherma