Violenza sulle donne, 3 milioni dall’Agenzia Giovani.

Oggi si celebra la giornata internazionale contro la violenza sulle donne istituita il 17 dicembre 1999 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. L’Agenzia Nazionale per i Giovani attraverso il programma Erasmus+ ha finanziato nell’ultimo programma, 98 progetti da Nord a Sud, sul tema delle pari opportunità ed uguaglianza di genere, con un impegno di 2.782.195 €, il coinvolgimento di 3.728 ragazze e ragazzi, dei quali circa il 30% provenienti da contesti svantaggiati e con minori opportunità.

«I dati dell’aumento delle denunce, anche tra le fasce più giovani, ci raccontano da un lato una vera e propria emergenza ma allo stesso tempo una presa di coscienza del fenomeno e una forte reazione da parte delle vittime stesse. Alla base c’è un lavoro culturale che va portato avanti con maggiore vigore coinvolgendo tutti e partendo proprio dai più giovani. Anche i programmi Erasmus+ e Corpo Europeo di Solidarietà danno l’opportunità per incentivare questa “rivoluzione” culturale» ha dichiarato Domenico De Maio, direttore generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani.

LEGGI ANCHE:  Politica commerciale: sì del Consiglio alle norme contro la coercizione economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.