Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Villamar-Nurri. DASPO di 3 anni per le percosse alla giovane direttrice di gara. - Sardegnagol

Villamar-Nurri. DASPO di 3 anni per le percosse alla giovane direttrice di gara.

Il Questore di Cagliari, ha applicato il divieto, per la durata di anni 3, di accedere all’interno degli stadi e di tutti gli impianti sportivi del territorio nazionale ove si disputano manifestazioni sportive ai danni di un dirigente sportivo, reo di aver schiaffeggiato la giovane direttrice di gara 22enne, nel corso della gara del Campionato di 1a categoria Virtus Villamar – FC Nurri.

Come conseguenza alla vittima, lo scorso mese di settembre, era stato diagnosticato un trauma facciale con una prognosi di 10 giorni e l’autore del gesto, mentre l’aggressore 68enne era stato nell’occasione deferito all’Autorità Giudiziaria per violenza e minaccia nei confronti degli addetti ai controlli dei luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive, di cui all’art. 6 Quarter comma 1 Ter della legge nr 401 del 13.12.1989 e, ancora, di lesioni personali (582 C.P.).

LEGGI ANCHE:  Sicurezza: 17 mila giocattoli sequestrati dai NAS.