Cagliari, denunciati 5 ultras degli “Sconvolts 1987”.

La D.I.G.O.S. – Squadra Tifoserie, ha denunciato oggi cinque soggetti appartenenti al gruppo ultras “Sconvolts 1987”, per aver preso parte agli scontri con le Forze dell’Ordine al termine dell’incontro di calcio di Serie A tra Cagliari e Napoli.

I cinque esponenti del gruppo “Sconvolts 1987”, di età compresa tra i 21 e 55 anni, tutti con precedenti di polizia e già destinatari di D.A.S.P.O. tra cui il più giovane con un provvedimento di divieto in atto con scadenza 2027, sono stati identificati e denunciati per i reati di associazione a delinquere, violenza a pubblico ufficiale, resistenza a pubblico ufficiale, radunata sediziosa, lancio di materiale pericoloso, porto di oggetti atti ad offendere.

LEGGI ANCHE:  ITA. +4 voli (ma solo per il fine settimana) sul Cagliari-Linate.

Sono tuttora in corso le indagini per identificare altri presunti responsabili, anche con l’attività della D.I.G.O.S. di Napoli al fine di identificare ulteriori tifosi ospiti che hanno preso parte al corteo non autorizzato per il centro cittadino prima della gara.

Per i cinque indagati, al termine dell’iter previsto, il Questore di Cagliari emetterà la misura di prevenzione di divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive (DASPO).