‘Velisti in Azione’ per l’emergenza covid-19

Da un’idea del velaio Giorgio Scarpa, che proprio in questi giorni sta convertendo la propria produzione in mascherine e “visiere” in plastica, è nato il progetto ‘Velisti in Azione”: un team di amici e colleghi, che spazia da nomi di punta nell’equipaggio di Luna Rossa Prada Pirelli a noti navigatori solitari, che mettono il loro tempo, la loro esperienza e la loro enorme passione a disposizione della Fondazione Francesca Rava.

“Mia sorella Francesca, che dà il nome alla Fondazione, era una velista e conosceva tanti amici che insieme ad altri, sono ora al nostro fianco in questa terribile emergenza coronavirus” ha dichiarato Mariavittoria Rava, Presidente della Fondazione Francesca Rava.

LEGGI ANCHE:  Dinamo: schiantata la Virtus Bologna. Bucchi sui playoff: "Al momento la classifica dice Brescia".

Partecipando all’asta online su ‘Charity Stars’, piattaforma specializzata nelle attività di raccolta fondi no profit, è possibile aggiudicarsi una giornata in mare aperto con un vero e pluripremiato lupo di mare, tra aneddoti, consigli e panorami mozzafiato.

I velisti di fama internazionale che nel giro di pochissimi giorni hanno aderito con entusiasmo all’idea di Giorgio Scarpa sono: Andrea Ballico, Sally Barkow, Ambrogio Beccaria, Furio Benussi, Alberto Bolzan, Lorenzo Bressani, Checco Bruni, Dee Caffari, Chiara Calligaris, Tommaso Chieffi, Francesca Clapcich, Giulia Conti, Pietro Dali, Alberto Fantini, Flavio Favini, Roberto Ferrarese, Francesco Mongelli, Tiziano Nava, Giancarlo Pedote, Margherita Pelaschier, Mauro Pelaschier, Stefano Rizzi, Alessandra Sensini, Max Sirena, Giovanni Soldini, Emanuele Vaccari, Vasco Vascotto, Enrico Zennaro.

LEGGI ANCHE:  Post partita, Di Francesco: "Riscatto contro il Benevento".

I fondi raccolti con l’asta saranno destinati agli ospedali per l’acquisto di attrezzature e macchinari per le diagnosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.