Università di Sassari. Presentata l’offerta formativa 20/21.

L’Università di Sassari, forte del secondo posto in Italia nella classifica Censis tra gli atenei medi, arricchisce l’offerta formativa per il quinto anno consecutivo e lancia tre nuovi corsi di laurea. Diventano così complessivamente 60 i corsi di studio: 31 lauree triennali, 23 magistrali e 6 magistrali a ciclo unico; 36 ad accesso libero e 24 ad accesso programmato (15 locali e 9 nazionali).

Le novità sono le magistrali in “Gestione dei flussi migratori” e “Innovation Management for sustainable tourism” nonché il corso di laurea triennale in “Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia”, abilitante alla professione sanitaria di Tecnico di radiologia medica. Aumentano anche i corsi internazionali che diventano 8 (erano 6 l’anno scorso) di cui tre interamente in lingua inglese.

LEGGI ANCHE:  Uniss, sabato si rinnova l'appuntamento con l'Erasmus Welcome Day.

Le iscrizioni per i corsi ad accesso libero e anni successivi al primo, immatricolazioni e iscrizioni saranno aperte dal 1° agosto al 18 ottobre.

foto Università degli Studi di Sassari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.