Un’Estate ai Musei Civici

Bestie Feroci/ foto Claudia Baldussi

Ripartono gli appuntamenti della rassegna “Notte al museo–venerdì in Galleria”, organizzata dal Servizio Cultura e Spettacolo del Comune di Cagliari nei suoi Musei Civici, con una serie di appuntamenti all’insegna della leggerezza e del divertimento. Venerdì 23 agosto, alla Galleria Comunale d’Arte, alle ore 20, il terzo e penultimo appuntamento della rassegna, ospiterà l’operina musicale modulare Bestie Feroci Express, di e con Fabio Marceddu e Antonello Murgia che ne cura anche la regia. “Non vi è per scelta, una sola parola recitata. I tempi della narrazione sono ferrei e fuggevoli, le chiavi di lettura molteplici. Perché si canta? Forse perché quando le parole non bastano più non ci resta che cantare. C’è sempre qualcosa che sfugge nel leggere il mondo, qualcosa che “accade al di sopra delle parole”, così presentano lo spettacolo le “Bestie Feroci” vincitori del Primo Premio della Giuria al XVI Festival Internazionale L’altro Teatro.

Lo spettacolo è una sinfonia-mosaico a due voci, una chitarra classica e un pianoforte in miniatura che utilizza un modo insolito per raccontare i nostri tempi. Lo fa utilizzando il patrimonio musicale che ci ha accompagnato in tanti decenni. Il gioco è quello di legare, cucire, tagliare, accostare strofe, ritornelli, sigle, per creare un discorso, per raccontare le contraddizioni e la follia, la bestialità e la meraviglia del tempo che viviamo o che crediamo di vivere. Tutto questo con una pensata leggerezza e con una spontanea e quanto mai voluta ironia nel trattare temi delicati e irrisolti del nostro Paese e del mondo.

La serata, fanno sapere dalla Galleria Comunale d’Arte di Cagliari, sarà un’occasione per conoscere le Collezioni Civiche, attraverso una visita guidata dedicata a cura degli storici dell’arte dei Musei Civici di Cagliari.

foto Claudia Baldussi

LEGGI ANCHE:  Al via la campagna di screening nelle scuole primarie e secondarie del Sud Sardegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.