Tanti indisponibili, una sola certezza “servono punti”.

Mettere da parte la filosofia e il bel gioco. Domani contro il Benevento, al Cagliari di mister Di Francesco, servirà una vittoria. Cinismo rimarcato dal tecnico dei rossoblù durante la consueta conferenza stampa pre-gara: “I tre punti sono vitali per dare autostima e fiducia. Dobbiamo giocare agguerriti, con carattere, personalità e determinazione, per tutta la durata della partita. In questo momento siamo come un attaccante che ha bisogno di fare gol per sbloccarsi”.

Sull’attuale situazione del Cagliari, quello che emerge dalla conferenza è un bilancio agrodolce: “Questa squadra ha delle idee ma sta continuando a mancare di identità. I continui cambi dovuti al Covid e alle indisponibilità dei giocatori – puntualizza Di Francesco – non hanno permesso di fare progressi verso la creazione di questa identità. Non è una giustificazione ma tutto ciò non aiuta per la preparazione delle gare”.

LEGGI ANCHE:  Impegno al Franchi, Di Francesco: "Invertire la tendenza".

Nessuna novità, invece, sul fronte delle assenze per l’incontro di domani alla Sardegna Arena. Non saranno della partita Godin, Klavan, Carboni, Farago e Ounas. A riequilibrare, in parte, la contingenza del Cagliari, il ritorno di Nainggolan che, con molta probabilità, sarà in campo contro il Benevento: “Attualmente non ha la condizione fisica per disputare 90′ ad un certo livello, mi auguro che la sua presenza, il suo carisma, la sua voglia di vincere aiutino la squadra”.

Un momento difficile per il Cagliari, ma è proprio nei momenti difficili che si vede il carattere di una squadra per Di Francesco: “Non possiamo essere contenti della classifica ma sono convinto che col lavoro arriveremo a trovare una nostra identità. Cerchiamo di migliorare a livello di squadra e intendiamo costruire qualcosa, nonché dare ai giocatori l’opportunità di crescere. La squadra mi segue – ha affermato Di Francesco – ha molta voglia di fare. I nostri allenamenti sono di grande qualità, dobbiamo imprimere lo stesso tipo di continuità anche in partita”.

LEGGI ANCHE:  Benarrivato Eusebio Di Francesco!

Foto Cagliari Calcio