Stop ai lobbysti di Amazon negli edifici Ue, La Sinistra: “Decisione del Parlamento”.

Il 27 febbraio 2023, come forse pochi sanno, il Parlamento europeo ha deciso di vietare l’accesso ai suoi edifici ai lobbisti di Amazon, conformemente all’articolo 123, paragrafo 3, del suo regolamento, disattivando i relativi badge di accesso.

Una decisione, ricordano alcuni eurodeputati de “La Sinistra”*, “risultato del rifiuto di Amazon di partecipare alle audizioni alle quali era stata invitata dalla commissione per l’occupazione e gli affari sociali del Parlamento nel maggio 2021 e nel gennaio 2024, per informarsi sulle condizioni di lavoro nei suoi magazzini. Inoltre, Amazon ha anche rifiutato di consentire a una delegazione ufficiale di eurodeputati di visitare i suoi magazzini nel dicembre 2023”.

LEGGI ANCHE:  Abbandono neonati, Angelo Ciocca: "Ogni anno 3000 gli abbandoni in Italia".

Lobbisti, sono circa 12500 quelli registrati in Ue, che ricevono un badge dopo la loro registrazione nel registro per la trasparenza. Tuttavia, secondo gli eurodeputati, la Commissione non ha vietato ai lobbisti di Amazon di accedere ai suoi edifici.

Secondo la Vicepresidente Vera Jourová non si ravvisa alcun problema verso l’operato della Commissione UE, poiché il “dialogo con i rappresentanti delle associazioni e della società civile è aperto e trasparente”.

“Amazon – spiega l’esponente della Commissione von der Leyen – mantiene attualmente una registrazione attiva nel registro per la trasparenza. La Commissione non concede l’accreditamento a lungo termine né il libero accesso ai propri locali rappresentanti di interessi. Qualsiasi rappresentante di interessi che cerca di accedere agli edifici della Commissione deve mostrare l’invito oltre ad avere una registrazione attiva nel registro della trasparenza”.

LEGGI ANCHE:  "Changemakers for European Democracy”, cerca giovani attivi nella società civile

*Leila Chaibi (La sinistra), Manon Aubry (La sinistra), Marina Mesure (La sinistra), Younous Omarjee (La sinistra)

foto Denis Lomme Copyright: © European Union 2022 – Source : EP