Stoltenberg: “Sostegno NATO ruolo chiave in Ucraina”.

“La difesa della NATO della retorica sempre più violenta del presidente russo Vladimir V. Putin sarà l’argomento principale dei ministri della difesa dell’Alleanza Atlantica nel prossimo incontro di Bruxelles”, ha affermato ieri il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg. 

“Sebbene l’alleanza non sia parte del conflitto – prosegue – il nostro sostegno sta giocando un ruolo chiave e gli alleati sono uniti nel loro sostegno alla sovranità e all’autodifesa dell’Ucraina”. 

“Il presidente Putin sta fallendo in Ucraina e i suoi tentativi di annessione, mobilitazione e la minaccia nucleare rappresentano l’escalation più significativa dall’inizio della guerra e dimostrano che questa guerra non sta andando come previsto dai russi. La NATO – ha aggiunto Stoltenberg – sarà al fianco dell’Ucraina “per tutto il tempo necessario”.

LEGGI ANCHE:  Mobilità giovanile: 3 giorni di celebrazioni per il programma Erasmus+.

“Giovedì presiederò una riunione regolare del gruppo di pianificazione nucleare”, ha detto Stoltenberg. “Lo scopo fondamentale della deterrenza nucleare della NATO è sempre stato quello di preservare la pace, prevenire la coercizione e dissuadere l’aggressione”.

foto NATO