Stagionali, Todde (MiSE): “Diverse categorie di stagionali avranno il bonus da 600 euro”.

“Diverse categorie di lavoratori stagionali e del settore turismo avranno accesso al bonus da 600 euro e a tutte le altre misure previste in supporto ai lavoratori autonomi da cui erano stati esclusi”. Lo annuncia Alessandra Todde, sottosegretaria al ministero dello Sviluppo Economico, secondo cui “queste categorie sono state danneggiate a causa di una erronea registrazione del loro contratto, ma ora la questione è stata sanata dal decreto Rilancio”.

“Alcune settimane fa, – spiega la Todde – sono venuta a conoscenza del problema, ho chiamato i rappresentanti dei lavoratori, confrontandomi con loro e cercando di capire quali fossero le problematiche, e mi sono fatta portavoce delle loro difficoltà sia all’INPS che al ministero del Lavoro. Queste costanti interlocuzioni, con tutte le parti coinvolte, hanno permesso di inserire, non solo nel decreto Rilancio, una consistente parte di lavoratori stagionali rimasti esclusi dagli altri interventi”.

LEGGI ANCHE:  Il Cdm decide il differimento delle elezioni per l'anno 2021.

Tra le categorie coperte rientrano tutti gli stagionali e i lavoratori intermittenti impiegati per trenta giorni tra il 1° gennaio 2019 e il 31 gennaio 2020, i lavoratori autonomi privi di partita Iva titolari di contratti tra il 1° gennaio 2019 e il 23 febbraio 2020, e i lavoratori incaricati di vendite a domicilio. 

“Ora il nostro impegno continua per dare certezza a tutti i lavoratori stagionali e del settore turismo che non risultano ancora coperti. L’obiettivo è quello di estendere il bonus di aprile e maggio anche per le tipologie contrattuali a tempo determinato e indeterminato (a scadenza stagionale). La ministra del Lavoro Nunzia Catalfo ha già chiarito come il Governo stia affrontando il problema, confermando l’impegno per la risoluzione”, ha concluso la Sottosegretaria Todde.

LEGGI ANCHE:  Nùoro, 20 milioni per i progetti di rigenerazione urbana. Soddu: "Stagione di cambiamenti".

foto facebook/AlessandraToddeM5S

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.