Spagna, 250 euro mensili per incentivare gli under35 a lasciare il ‘nido’ familiare.

Il Governo spagnolo prova a sostenere l’indipendenza degli under35 con il nuovo bonus casa di 250 euro mensili. A confermare l’iniziativa dell’Esecutivo è stata la ministra dei Trasporti, Raquel Sánchez Jiménez, annunciando che l’agevolazione faciliterà i giovani iberici a muovere i primi passi verso una sostanziale emancipazione dalle proprie famiglie.

Il provvedimento, previsto nella Legge di Bilancio 2022, sarà sostenuto con una dotazione di 200 milioni di euro e consentirà agli under35 di ricevere il bonus per un periodo massimo di 24 mesi.

LEGGI ANCHE:  Rifugiati latinoamericani. Verso l'accordo Spagna-USA.