‘Scontro sui cieli italiani’, Lai: “Parole Eddie Wilson inaccettabili”.

“Le dichiarazioni del ministro Urso e quelle del CEO di Ryanair, Eddie Wilson, fanno venire più di un dubbio sulla discussione avvenuta tra governo e compagnie aeree. In particolare le parole sprezzanti di Wilson sono inaccettabili sotto ogni punto di vista, e spero vivamente che non abbia ragione sull’impatto del decreto sulle norme UE”. Lo ha rimarcato ieri il deputato PD della Commissione Bilancio, Silvio Lai intervenendo sulla polemica innescata dall’Ad della compagnia irlandese sul provvedimento contro il caro voli adottato dal Governo Meloni.

“Confido che l’iniziativa assunta dal Governo sulla scorrettezza dell’attività delle compagnie aeree in merito agli aumenti dei biglietti aerei su Sardegna e Sicilia sia stata verificata in sede europea e nelle opportune sedi di legittimità prima di essere messa nero su bianco su un decreto. Se cosi non fosse e le pesanti parole di Wilson si basassero non solo sull‘arroganza della compagnia aerea ma su una valutazione errata”.

LEGGI ANCHE:  La Commissione celebra la Giornata europea contro la tratta di esseri umani.