Sardegna, in arrivo 12 nuovi treni ibridi.

“Oggi è una giornata storica per il futuro dei trasporti sardi, perché ci troviamo davanti a una svolta epocale per l’ammodernamento della flotta dei treni e per il rinnovo dell’infrastruttura ferroviaria dell’Isola. Questi treni di nuova generazione, ibridi ed elettrici, grazie all’abbassamento di emissioni di gas alteranti, sono indispensabili per portare avanti la realizzazione di un sistema integrato di trasporti efficiente e a basso impatto ambientale”. E’ quanto ricordato oggi dall’assessore regionale dei Trasporti, Giorgio Todde, nel corso della presentazione del primo treno ibrido di Trenitalia, ‘Blues’, confermando l’arrivo nell’Isola di 12 treni ibridi.

“Stiamo puntando su un servizio efficiente e proiettato al futuro”, ha concluso l’esponente della Giunta Solinas.”.

LEGGI ANCHE:  Politiche giovanili. Regione Marche, approvato il progetto per stimolare la partecipazione attiva dei giovani. Giorgia Lantini: "Creiamo un ponte tra scuola e associazionismo per l'inclusione e creatività dei ragazzi".