Risorse UE a Russia e Bielorussia. Trasferiti 26 milioni a Ucraina e Moldova.

Oggi la Commissione europea ha proposto di trasferire 26,2 milioni di euro dello strumento di vicinato, cooperazione allo sviluppo e cooperazione internazionale , originariamente previsto per i programmi Interreg NEXT 2021-2027 con Russia e Bielorussia, agli stessi programmi con Ucraina e Moldova. 

“L’Ucraina e la Moldova – spiega la Commissaria per la Coesione e le Riforme, Elisa Ferreira – sono partner fidati dell’UE e l’UE è fortemente impegnata in una cooperazione a lungo termine con loro. Avvicinare tra loro le persone che vivono su entrambi i lati della frontiera esterna dell’UE e rafforzare la collaborazione tra le regioni dell’UE e le parti interessate locali con i partner ucraini e moldavi è un passo concreto per promuovere la pace e la sicurezza nella regione”. 

LEGGI ANCHE:  Disoccupazione giovanile. Il pacchetto della Commissione europea.

Il finanziamento, laddove approvato, sosterrà lo sviluppo dei servizi sanitari, progetti di istruzione e ricerca e programmi di inclusione sociale. 

foto European Committee of the Regions