Rientrano illegalmente nel territorio Nazionale. Arrestati due cittadini algerini.

Oggi, la Squadra Mobile di Cagliari, con la collaborazione di personale della Guardia di Finanza, ha proceduto all’arresto di Boublata Abdelghani e di Benchemam Bilel rei di aver fatto ingresso in Italia dopo un decreto di espulsione senza che fosse decorso il termine dei cinque anni.

Abdelghani, fanno sapere dalla Questura di Cagliari, è stato intercettato alle ore 14.50 del 21 settembre, insieme ad altre 10 persone a bordo di un barchino a circa 4 miglia nautiche dalle coste di Porto Pino.

Il secondo migrante, invece, è stato soccorso in mare, nei pressi di Teulada, alle ore 02,10 circa del 23 settembre.

Entrambi sono stati condotti in Tribunale per il rito della direttissima. A seguito dell’udienza direttissima, dove è stato convalidato l’arresto, sono stati concessi i termini a difesa e il nulla osta all’espulsione.

LEGGI ANCHE:  Incita alla violenza sui social riferendosi ai fatti di Napoli. Denunciato 19enne.