Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Ricostruzione Mammaria, Desirè Manca: "Interventi bloccati a Sassari". - Sardegnagol

Ricostruzione Mammaria, Desirè Manca: “Interventi bloccati a Sassari”.

Dall’inizio della pandemia non accenna ad arrivare una soluzione per le tante donne del Nord Sardegna, in attesa dell’intervento di ricostruzione mammaria, come ricordato oggi dalla consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Desirè Manca: “Da oltre un anno attendono di poter completare l’intervento di ricostruzione mammaria con l’inserimento della protesi definitiva, eseguiti dall’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Plastica Ricostruttiva dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari”.

Interventi sospesi a causa dell’emergenza sanitaria, ricorda l’esponente grillina, prima firmataria di un’interrogazione indirizzata al Presidente Solinas e all’assessore Mario Nieddu per sollecitare la ripresa delle attività dell’Unita Operativa Complessa di Chirurgia Plastica Ricostruttiva.

“Negli ultimi anni la ricostruzione della mammella è entrata a far parte a pieno titolo della cura del cancro al seno. Le pazienti, oltre ad andare incontro alla guarigione, possono così riprendere una vita normale e sentirsi a proprio agio nei diversi ambiti, da quello familiare a quello lavorativo. Da troppo tempo all’AOU le attività sono sospese – osserva la consigliera pentastellata – e ritengo sia giunto il momento che riprendano a pieno regime affinché venga smaltita la lista d’attesa delle operazioni che necessitano di essere completate con urgenza. In questa nuova fase di ripartenza è nostro dovere fare il possibile per restituire a tutte queste donne il diritto alla salute e ad una migliore qualità della vita”.  

LEGGI ANCHE:  'Fitto Casa', Deriu: "La Regione non ha stanziato idonee risorse"

foto Sardegnagol riproduzione riservata