Ricerca e innovazione: 6 milioni per la programmazione 2022.

Si sono svolti nella giornata di ieri i lavori della Consulta regionale per la ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica chiamata a discutere sulla programmazione delle attività relative all’annualità 2022, che vede impiegate risorse per 6 milioni di euro. Istituita con legge regionale n.7/2007, che ne prevede risorse, funzionamento e composizione, la Consulta nell’incontro avvenuto a Cagliari nella sede dell’Assessorato della Programmazione e del Bilancio, ha visto la partecipazione di tutti i soggetti coinvolti tra cui i Rettori delle Università di Cagliari e Sassari, i rappresentanti degli Enti pubblici di ricerca, delle aziende sanitarie e delle Fondazioni che operano nel campo della ricerca.

Nel corso della Consulta l’Assessore Fasolino ha proposto di incrementare l’attuale dotazione finanziaria prevista dalla legge 7, portandola dagli attuali 6 a 10 milioni di euro annui con l’aumento quindi delle risorse per la ricerca in Sardegna.

LEGGI ANCHE:  Cimiteri animali d'affezione, due milioni ai comuni dalla Giunta Musumeci.