Regionali 24, Valter Piscedda: “Cucca è confuso, ricordiamo che sta in un partito per il nucleare”.

“A leggere le dichiarazioni del segretario di Azione in Sardegna, viene subito da pensare che ha dimenticato la formazione politica a cui appartiene e la coalizione confusa che sostiene in Sardegna”. Così Valter Piscedda, vice capogruppo Pd in Consiglio regionale, ha stigmatizzato l’ultimo intervento di Giuseppe Luigi Cucca contro la leader del Campo largo, Alessandra Todde.

“Accusare Alessandra Todde delle presunte nefandezze del governo Draghi da parte di uno dei maggiori sostenitori di quel Governo, stona notevolmente e non rende credibili le cose che si dicono. La coalizione a cinque teste formata dai nuclearisti di Calenda, dai renziani in giunta con Solinas, dalla sinistra di rifondazione comunista e dagli indipendentisti pro Hamas ogni tanto emerge nel dibattito delle regionali in Sardegna, non per attaccare la destra di Truzzu – Meloni e di Solinas – Salvini ma solo per contrastare la coalizione di centrosinistra”, conclude Il vice capogruppo PD Valter Piscedda.

LEGGI ANCHE:  Integrazione degli aeroporti sardi: la versione della Camera di Commercio.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata