Oristano. Chiude l’hub vaccinale di Sa Rodia.

Da venerdì 27 maggio il Centro vaccinale anti-Covid di Oristano, ospitato nel nuovo Palazzetto dello sport di Sa Rodia, verrà chiuso. Lo ha disposto la Direzione Asl Oristano, in accordo con il Servizio di Igiene e Sanità pubblica, considerato lo
stato di avanzamento della campagna vaccinale che ha ormai abbondantemente superato il picco e che non richiede, allo stato attuale, l’utilizzo di una struttura dedicata.

Le vaccinazioni anti-Covid proseguiranno in altra sede: da martedì 31 maggio il servizio sarà effettuato negli ambulatori di Igiene e sanità pubblica di Oristano (via Carducci, 35 – 1° piano) tutti i martedì e i giovedì, dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 15.00 alle 18.00.

LEGGI ANCHE:  “Vaccine day” per gli operatori sanitari dell’Aou di Sassari.

I cittadini interessati all’avvio o al completamento del ciclo vaccinale, in particolare le persone con marcata compromissione del sistema immunitario, gli ultraottantenni, gli ultrasessantenni con elevata fragilità, a cui è raccomandata la quarta dose, a partire dalla prossima settimana potranno rivolgersi al Servizio di Igiene e Sanità
pubblica di Oristano per la somministrazione.

L’hub vaccinale era stato aperto oltre un anno fa, il 13 aprile 2021, grazie alla collaborazione con il Comune di Oristano, che aveva messo la struttura a disposizione della ex Assl. La presenza di 10 box vaccinali e di oltre 40 operatori sanitari e volontari hanno permesso di toccare punte di 1.800 vaccinazioni al giorno.

LEGGI ANCHE:  Nuovo collegamento Cagliari-Londra Gatwick.