Orientamenti Summer: oltre 300 ragazzi alla prima giornata.

Si è tenuta al Great Campus degli Erzelli a Genova la terza tappa ligure di “Orientamenti Summer”, la manifestazione di Regione Liguria che fino a giovedì 6 luglio porta sul territorio genovese le attività di orientamento per aiutare i giovani a seguire l’esempio dei “Dreamers”, i sognatori, con le loro storie di coraggio, impegno e determinazione.

“L’estate in Liguria per i giovani e le famiglie è anche occasione di conoscenza formativa e professionale per coltivare i propri sogni. A Genova con Orientamenti Summer, un progetto di eventi, incontri e iniziative, aiutiamo in questi giorni bambini e ragazzi a scegliere in modo più consapevole il proprio percorso di studi e a orientarsi nel mondo del lavoro. Grazie ai nostri partner, anche qui possiamo contare su un’offerta ricchissima con 40 laboratori e oltre 150 incontri. Al campus degli Erzelli gli studenti interessati alle materie STEM (scienze, tecnologia, matematica e ingegneria) oppure appassionati di elettronica e informatica avranno l’opportunità di mettersi alla prova in questi ambiti che offrono occasioni ancora inesplorate. Inoltre, a Orientamenti Summer si possono conoscere da vicino i corsi dell’Università degli Studi di Genova e quelli degli ITS Academy – Istituti Tecnologici Superiori. Oggi, con grande soddisfazione, ho visto negli occhi dei partecipanti quella curiosità e quell’interesse necessari per poter perseguire i propri desideri e trasformarli in realtà acquisendo le necessarie competenze in una realtà come il Great Campus altamente formativa e al passo con i tempi”.

LEGGI ANCHE:  Per 87% giovani social producono impatto negativo sulla fiducia in sé stessi.

“Con la tappa genovese arriviamo a metà percorso dell’edizione 2023 di Orientamenti Summer. I numeri sono davvero importanti e ci auguriamo possano ancora crescere – dichiara l’assessore alla Scuola e Università Simona Ferro. – Stiamo offrendo ai nostri ragazzi una possibilità unica, un aiuto concreto per il loro presente e futuro. I sogni sono il tema di quest’anno, come amministrazione regionale stiamo lavorando affinché la Liguria diventi sempre più una terra dove sia possibile realizzarli”.

“Un vincitore – ha aggiunto l’assessora alle Politiche per i giovani del Comune di Genova Francesca Corso- è un sognatore che non si è mai arreso, ha detto Nelson Mandela ed è con queste parole che mi piace salutare la tappa genovese di Orientamenti Summer a Genova Erzelli, un progetto importantissimo, perché dedicato non soltanto all’orientamento, ma soprattutto allo sviluppo delle competenze e all’educazione civica per i giovani. Un’occasione unica per coltivare risorse, conoscere da vicino i corsi universitari e quelli degli Istituti Tecnici Superiori, sperimentare attraverso laboratori le opportunità, aumentare il proprio bagaglio di esperienze e supportare gli studenti a realizzare il proprio futuro”.

LEGGI ANCHE:  Cagliari: sequestrati immobili per 724mila euro.

Nella tappa genovese particolare interesse verso le discipline STEM (science, technology, engineering and mathematics) grazie ai laboratori organizzati dai partner Liguria Digitale, Istituto Italiano di Tecnologia, Festival della Scienza, Istituto Tecnologico Superiore per le Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione.

Al centro di queste giornate i temi dell’educazione civica, della legalità e della sicurezza con le attività proposte dalla Guardia di Finanza, dall’Arma dei Carabinieri, dalla Polizia di Stato, dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e da Arpal.

L’offerta è stata completata con i temi più tradizionalmente legati all’orientamento verso lo studio e il mondo del lavoro, con i laboratori dell’Università di Genova, della Camera di Commercio di Genova, di Confartigianato, del Comune di Genova, dell’Accademia della Marina Mercantile. Presenti anche i Percorsi di Istruzione e Formazione Professionale con le attività̀ proposte dalla Scuola Edile di Genova, da ISFORCOOP e da Fondazione CIF, da Ecipa e dal Fassicomo che permetteranno di mettersi alla prova e cimentarsi in diversi mestieri e i workshop su sogni, passioni, opportunità di studio e lavoro erogati dagli specialisti di Orientamenti-Progettiamocilfuturo, il progetto di Regione Liguria che porta l’orientamento nelle scuole durante tutto il corso dell’anno.

LEGGI ANCHE:  Laboratorio Adolescenza: "Il 40% dei giovani italiani è ansioso".