Olbia: nuovi alloggi residenziali a canone sostenibile.

Il Comune di Olbia, realizzerà nuovi alloggi a canone sostenibile nel quartiere di San Simplicio, accelerando così il progetto di riqualificazione del rione. La Giunta nel corso dell’ultima seduta ha infatti approvato la proposta di partecipazione da parte dell’Azienda Regionale per l’Edilizia Abitativa, Area, al “Programma Innovative Nazionale per la Qualità dell’Abitare – area San Simplicio”, PINQuA, attuato dal Comune e che prevede anche la realizzazione di nuovi alloggi a canone sociale con una quota di finanziamento di 2.499.870 di euro.

Il Comune di Olbia aveva infatti stabilito di partecipare al Programma (PINQuA) mediante un progetto che prevede, tra l’altro, la realizzazione di 60 alloggi di edilizia residenziale pubblica e che più in generale è finalizzato a riqualificare i luoghi, rigenerare il tessuto socio-economico, incrementare l’accessibilità, e la rifunzionalizzazione di spazi e immobili pubblici e migliorare la coesione sociale e la qualità della vita dei cittadini. 

LEGGI ANCHE:  Carbonia, AREA. Assegnati i primi 29 alloggi