Coronavirus. 122 sanzioni nel fine settimana.

122 persone e 3 esercizi sanzionati. È il bilancio dell’attività di controllo della Polizia locale del Comune di Sassari dello scorso fine settimana. Tra venerdì e domenica, gli agenti del Comando di via Carlo Felice hanno sanzionato numerosi cittadini sassaresi per assembramenti e perché sprovvisti dei dispositivi di protezione individuale. 

Tra le attività sanzionate anche un circolo poichè risultato aperto oltre l’orario consentito. Ancora un supermercato che vendeva merce non autorizzata nel fine settimana e, infine, un bar.

Anche nello scorso fine settimana la maggior parte delle sanzioni sono state comminate in piazza d’Italia, sia nella terrazza del Palazzo della Provincia, sia vicino al monumento a Vittorio Emanuele e nei confronti di giovani, che creavano assembramenti spesso senza mascherina. Nella piazza è stata multata anche una persona che sfrecciava su un monopattino, senza mascherina. Altri assembramenti (in diversi casi senza mascherina) sono stati individuati nelle scalinate dell’istituto Margherita di Castelvì, in un campetto di basket e nelle strette vie del centro storico.

LEGGI ANCHE:  Campagna donazione sangue: gli studenti di Sassari a lezione di generosità.