Mobilità giovanile: in Sardegna i giovani del Marocco.

Sono arrivati nell’isola i 16 giovani cittadini/e marocchini/e selezionati per il progetto “Sotto lo stesso cielo”, nato con l’obiettivo di promuovere le pari opportunità e lo scambio culturale. Ad accoglierli, oggi, la presidente della Regione Sardegna, Alessandra Todde.

“La Sardegna – ha dichiarato nell’occasione la Presidente – ha necessità di aprirsi al mondo esterno, di accogliere ragazzi e ragazze di altre nazionalità affinché questi scambi formativi generino nuova ricchezza culturale. I giovani sono il nostro presente e il nostro futuro ed è importante vedere l’unione e la collaborazione tra i ragazzi, che deve andare oltre ogni forma di barriera”.

LEGGI ANCHE:  Programma Eni Cbc Med, Solinas: "Sardegna guida autorevole"