Mala movida: denunciati 4 minori e un 21enne.

Un 21enne e 4 minori sono stati denunciati per l’aggressione ai danni di un coetaneo avvenuta lo scorso 5 giugno in piazza Yenne. Il giovane, ricordano dalla Questura di Cagliari, era stato soccorso dal 118 e portato al Policlinico, dove era stato medicato per una lesione alla retina e poi operato per la frattura del setto nasale.

Durante l’aggressione erano intervenuti gli equipaggi del Reparto Mobile e delle Volanti, impegnati nei controlli straordinari sulla movida nel quartiere Marina. Gli agenti erano riusciti ad identificare alcuni giovani presenti durante l’aggressione.

Gli uomini della Sezione reati contro la persona della Squadra Mobile, in particolare, hanno ricostruito l’accaduto grazie ad alcune telecamere di videosorveglianza e sono riusciti ad identificare i cinque giovani, che ora dovranno rispondere di lesioni gravi in concorso. Secondo quanto riferito poi da diversi testimoni, il “pestaggio” sarebbe avvenuto senza alcun motivo, mentre la piazza era affollata da tanti ragazzi che si si intrattenevano fuori dai locali.

LEGGI ANCHE:  Vendevano alcol ai minori. Sanzionati due market nel quartiere Marina.