Lombardia: lunedì iniziano gli “Stati generali dei giovani”.

Il Presidente del Consiglio Regionale della Lombardia Federico Romani nella mattinata di lunedì 8 maggio all’Auditorium Testori (Palazzo Lombardia) parteciperà agli Stati generali sulle politiche “per” e “con” i giovani in Lombardia.

“Energia e passione: questi sono da sempre le ‘armi’ che i ragazzi hanno per affrontare il mondo – sottolinea Federico Romani -. I giovani lombardi sono pronti a sporcarsi le mani in prima persona per costruire una società migliore. Da parte nostra abbiamo il dovere di orientare la loro determinazione e le loro scelte. Un compito che è determinante per il loro futuro e per quello del nostro Paese. O si investe sui giovani o il Paese non riuscirà a restare competitivo”. Un assunto particolarmente incomprensibile per l’attuale classe dirigente italiana, visti i magri risultati ottenuti negli ultimi lustri per l’inclusione dei giovani italiani/e.

LEGGI ANCHE:  Massimiliano Sanna è ufficialmente il nuovo Sindaco di Oristano.