L’appello all’unità di Comandini: “Campo aperto per amici progressisti e Soru”.

Un accorato appello all’unità è stato lanciato dal palco dell’evento del PD alla Fiera di Cagliari dal segretario regionale Piero Comandini. Una vera e propria chiamata ai sostenitori della “Rivoluzione Gentile” per tornare dentro il Campo largo a sostegno della candidata Alessandra Todde.

“In cinque anni abbiamo perso tutte le competizioni perchè siamo sempre stati divisi. Qui oggi siamo stati capaci di mettere insieme storie diverse. Agli amici progressisti dico che il campo è ancora aperto, mentre a Renato Soru voglio dire che questa è la sua casa. Smettiamo di combatterci – conclude Comandini – e lavoriamo in questi giorni per trovare una nuova sintesi”.

LEGGI ANCHE:  Primarie PD, il segretario cittadino Portoghese: "Nella Provincia vince Bonaccini".

foto Sardegnagol, riproduzione riservata